L’Associazione

L’Associazione Culturale L’Arte della memoria si è costituita per contribuire alla conoscenza del patrimonio storico-artistico di Roma e provincia, in collaborazione con enti, soggetti, istituzioni, gruppi pubblici e/o privati.

Ne fanno parte principalmente storici dell’arte e archeologi.

Il nome

Il nostro nome richiama la mnemotecnica, l’arte del ricordare. Si tratta di una scienza nata nel XIII secolo e riportata di moda da Giordano Bruno. L’arte della memoria è anche il titolo di un saggio di Frances Yates che amiamo molto.

Quando abbiamo fondato l’Associazione nel 2000, Alessandro Portelli aveva già pubblicato il memorabile libro  L’ordine è già stato eseguito. Roma, le fosse Ardeatine, la memoria. Per memoria si intende la trama del racconto di quel 24 marzo 1944, fatto da parenti, vicini, amici degli uccisi nell’eccidio, una ricostruzione corale che, attraverso la memoria, demolisce versioni ufficiali, pregiudizi falsi e duri a morire. E, pur non pacificando (e come si potrebbe ?), fa storia..

Ci piace pensare di poter contribuire a ricostruire memorie collettive della nostra città, attraverso il racconto delle vestigia, dei monumenti, dei luoghi, delle donne e gli uomini che li hanno attraversati.

Le attività

L’attività principale è quella delle visite guidate, sia “classiche” che “teatralizzate”, per i soci dell’Associazione, ma abbiamo anche partecipato all’organizzazione di laboratori didattici per bambini, di eventi legati a luoghi o ricorrenze, e infine di mostre. Qui sotto alcuni esempi.

Il tempo sospeso: leggere favole – Laboratorio didattico per bambini, in collaborazione con il Comune di Roma, XI Municipio, nell’ambito del progetto “Nati per leggere”. 2004

Costruttori di Babele – Presentazione del libro e mostra presso il Museo Carlo Bilotti – Aranciera di Villa Borghese. 2012

Sulle tracce di Percy Bysshe Shelley e di Teresa Viviani – Letture in biblioteca e al Cimitero acattolico di Testaccio, in collaborazione con la Biblioteca comunale Enzo Tortora. 2013

La grande illusione – The great illusion – Mostra a cura di Manuela de Leonardis in sostegno del progetto Cake / Bait-al-Karama, presso la Galleria della Temple University. 2014

(Visited 323 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter!

Resta aggiornato e ricevi le nostre newletter d'arte, i video e tutte le informazioni sugli eventi in programma.