Ciclo “Il pittore e la modella” (II/Monet e Camille Doncieux) – 18 Novembre 2018

È il 1865 quando Claude Monet incontra Camille Doncieux: immediatamente il pittore se ne innamora e ne fa la sua musa. Proprio con un ritratto di Camille in abito verde, Monet viene notato nel 1866 da Emile Zola che riconosce nel giovane pittore il protagonista di quella che sarà la Nouvelle Peinture. Da quel ritratto al celebre e tristissimo Camille sul letto di morte, passeranno 13 anni, anni in cui Camille sarà protagonista diretta o indiretta di tutti i lavori che scandiranno la nascita dell’Impressionismo.

A cura di Matteo Piccioni
Costo: € 10,00
Appuntamento: ore 10:00, Studio Campo Boario, Via del Campo Boario, 4/A

(Visited 13 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter!

Resta aggiornato e ricevi le nostre newletter d'arte, i video e tutte le informazioni sugli eventi in programma.