| Video

I cinque sensi nell’arte del Seicento. Il tatto

L’occhio è un organo davvero meraviglioso. Sa vedere ma anche toccare, qualità che gli artisti da tempo immemorabile conoscono ma che con il Barocco, con il marmo che si fa carne di Bernini, raggiunge le massime vette.

Ecco a voi un excursus in questo portentoso strumento sinestestico attraverso le opere scelte da Federica, che le accompagna con il suo sapiente commento.

Buona visione !

(Visited 4 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter!

Resta aggiornato e ricevi le nostre newletter d'arte, i video e tutte le informazioni sugli eventi in programma.