| Visite guidate

Mostra “Il tocco di Pigmalione. Rubens e la scultura a Roma”

“Nessun uomo è un’isola”, nemmeno quando l’uomo in questione è dotato di un talento quasi divino: è questa la tesi che viene espressa nelle sale della mostra “Il tocco di Pigmalione. Rubens e la scultura a Roma”.

Seconda tappa di “RUBENS! La nascita di una pittura europea”, il progetto racconta i rapporti tra la cultura italiana e l’Europa attraverso gli occhi del Maestro della pittura barocca, artista che fu in grado di lasciarsi ispirare da Roma e al contempo di ispirare a sua volta i contemporanei, mostrando un modo nuovo ed innovativo per ripensare l’Antico ed integrarlo nella cultura figurativa del suo tempo.

Con oltre 50 opere provenienti dai più importanti musei al mondo, la mostra entra dunque in relazione con il patrimonio inestimabile della collezione permanente della Galleria Borghese, fornendo quasi naturalmente validi termini di paragone all’opera di Rubens ed aiutando a comprenderne la raffinata cultura antiquaria.

  • A cura di: Federica Di Folco

(Visited 6 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter!

Resta aggiornato e ricevi le nostre newletter d'arte, i video e tutte le informazioni sugli eventi in programma.