| Visite guidate

Passeggiata alla scoperta degli obelischi ed altre tracce egizie

Fu papa Sisto V a fare degli obelischi egizi di Roma un monumentale filo conduttore nelle maglie della nuova viabilità dell’Urbe, ma non si può dimenticare che la presenza di questi impressionanti monoliti caratterizzava già da secoli ormai il profilo della città.

Il fatto che Roma sia ancora il luogo in cui si può trovare il numero più elevato di obelischi al mondo ci dimostra che la cosiddetta “egittofilia” non fu di certo una moda passeggera, né tantomeno fu una mera tendenza dettata da istanze puramente decorative.

Il percorso qui proposto si è postol’obiettivo di analizzare gli scambi tra Roma ed Egitto da un punto di vista storico e artistico, usando gli obelischi come fari per la “navigazione” tra le strade del centro storico.

  • A cura di: Federica di Folco
  • Durata: 2 ore circa
  • Quota:  10,00€ visita guidata
  • Appuntamento: davanti a Palazzo Barberini

(Visited 18 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter!

Resta aggiornato e ricevi le nostre newletter d'arte, i video e tutte le informazioni sugli eventi in programma.