| Visite guidate

Visita alla Basilica Santi Pietro e Paolo all’EUR

A coronamento della passeggiata all’Eur tenutasi lo scorso maggio, l’associazione ha proposto una visita alla basilica dei Santi Pietro e Paolo.

La chiesa rappresenta uno dei più interessanti interventi di edilizia ecclesiastica di metà Novecento in Italia e si configura come uno dei punti focali ed identificativi del quartiere.

Realizzata nel punto più alto dell’Eur, progettata nel 1938 e rimasta incompiuta fino ai primi anni ’50 dopo una storia travagliata, la basilica si presenta, infatti, come un insieme austero di volumi puliti: a una impostazione a pianta centrale si accompagna una composizione basata sull’intersezione tra un cubo e la cupola emisferica che lo sormonta (tra le più grandi di Roma); al suo interno sono conservati dei mosaici degli anni ’50 e ’60 che danno conto dell’evoluzione dell’arte sacra nel secondo dopoguerra.

Un’occasione, questa visita, per scoprire uno dei monumenti moderni più interessanti ma meno conosciuti della Capitale.

  • A cura di: Matteo Piccioni

(Visited 8 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter!

Resta aggiornato e ricevi le nostre newletter d'arte, i video e tutte le informazioni sugli eventi in programma.